CHAGALL DA BAROLO ALL’ONU

IL CICLO SULLA BIBBIA

E LA VETRATA ALLE NAZIONI UNITE

Il monumentale repertorio immaginifico artistico e spirituale del ciclo di acqueforti sulla Bibbia (1932-1956,sulla Tanakh ebraica ovvero I libri dell’Antico Testamento sacri agli Israeliti) di Marc Chagall non finisce di stupire e riesce a sorprendere anche un funzionario dell’ONU di New York in visita a Barolo e alla esposizione allestita da Art & Wine Club presso l’Aula Picta (ex Confraternita di Sant’Agostino) nei giorni scorsi.

Marc Chagall – Tempi Messianici

Leggi tutto “CHAGALL DA BAROLO ALL’ONU”

MARC CHAGALL A BAROLO

BIBBIA E SACRO VINO IN AULA PICTA

MOSTRA PROROGATA FINO A GIUGNO

14 ACQUEFORTI DI MARC CHAGALL

14 OPERE DI ARTISTI CONTEMPORANEI

a cura di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

Fino al 3 giugno  2018 – Aula Picta – Piazza Falletti – Barolo

Il Cantico di Davide di Marc Chagall è l’immagine guida della mostra Bibbia e Sacro vino organizzata dall’associazione Art & Wine Club – Italian Top Style insieme alla società Gospa srl, grazie all’ospitalità ed il fondamentale supporto di Barolo Art, gestore dello stupendo spazio espositivo ricavato nell’ex Confraternita dei Disciplinati di S. Agostino. In virtù della tematica di arte sacra Cristiana e delle imminenti festività religiose dell’Ascensione e della Pentecoste, del grande interesse suscitato e dell’alta affluenza di visitatori la mostra è stata prorogata fino a domenica  3 giugno.

Leggi tutto “MARC CHAGALL A BAROLO”

ANNIVERSARIO DI MARC CHAGALL

33 ANNI FA IN COSTA AZZURRA

MORIVA IL MISTICO DELL’ARTE

Marc Chagall – Autoritratto con 7 dita – (1911-1912) Stedelijk Museum

Marc Chagall nacque il 7 luglio 1887 a Vitebsk, nella Bielorussia allora sotto il domionio dell’Impero Russo. Il suo vero nome ebreo era Moishe Segal, mentre quello russo era Mark Zacharovič Šagalov, abbreviato in Šagal. Ma viene ricordato con la trascrizione francese Chagall poiché la Francia divenne la sua seconda patria.  Trovò successo proprio a Parigi dove la sua arte fu valorizzata dal famoso mercante Ambroise Vollard (già gallerista di Picasso e Kandiskij). Fu proprio costui a chiedergli la realizzazione del ciclo di acqueforti sulla Bibbia che di fatto influenzò l’intera vita del pittore, ebreo ortodosso.

Leggi tutto “ANNIVERSARIO DI MARC CHAGALL”