ART & WINE SHOW – Mostra e Barriques Dipinte a Castiglione Falletto. Per tutto Settembre con un Nuovo Artista

ART & WINE SHOW – Mostra e Barriques Dipinte a Castiglione Falletto. Per tutto Settembre con un Nuovo Artista
1.398 Views

AGGIORNAMENTO DEL 27 SETTEMBRE 2021

Di concerto con l’Amministrazione comunale di Castiglione Falletto e gli artisti del gruppo Art & Wine Club che hanno aderito alla mostra di arte contemporanea organizzata nella Chiesetta di Sant’Anna la mostra è stata prorogata per tutto il mese di ottobre e non ci saranno restrizioni a causa dell’emergenza Covid-19.

Il progetto si lega a quello delle Barriques Dipinte dai quattro soci del sodalizio artistico Ezio Ferraris, Osvaldo Mascarello, Filippo Pinsoglio e Antonella Tavella, di cui abbiamo parlato sotto nel precedente articolo, ma viene integrato dall’ingresso in mostra di un nuovo artista anch’egli proveniente da Asti, già patria della compianta Amelia Platone e di Carlo Carosso.

A CASTIGLIONE FALLETTO LE BOTTI DIPINTE ROTANTI. Inaugurata Barriques Paintings’ Street

Grazie alla promozione di Art & Wine News (Gospa Edizioni) che collabora con l’associazione Art & Wine Club (offrendo gratuitamente questo sito per comunicare le attività del gruppo) sono state aggiunte in mostra alcune tele di un pittore emergente quanto interessante soprattutto per le sue introspezioni oniriche con cui incastona figure metafisiche nei paesaggi del vino. Si tratta di Gerardo Marzano, diplomato maestro d’Arte e con un significativo curriculum di esposizioni internazionali.

Gerardo Marzano, nato a Battipaglia l’11 maggio 1960 ha un passato da Vigile del Fuoco ma si è diplomato come Maestro d’Arte, presso l’Istituto D’Arte di Asti. Dipinge per passione e spesso i soggetti raffigurati nelle sue opere sono vicende improntate ad un realismo quotidiano reinterpretato attraverso una visione lirica ed intimistica, ora struggente, ora veemente, spesso seducente nei nudi di donna (non esposti a Castiglione Falletto per rispetto al luogo sacro)

La Luna e I Falò di Gerardo Marzano – 2020, acrilico su tela

Per produrre i suoi quadri utilizza principalmente colori acrilici. «Non credo che la pittura debba essere spiegata a parole, ma semplicemente compresa dai colori, dalle forme e da tutte quelle “presenze” che nella tela sono rappresentate, come uno specchio dell’anima del pittore» dice Marzano.

Nel corso delle sue esperienze ha partecipato a varie collettive nell’ambito della provincia in cui vive. Nel 2015 ha partecipato e vinto il concorso ‘SPOLETO FESTIVAL ART’ con l’opera ‘LA MANO’. In quello stesso anno ha partecipato ad un’esposizione a Bruxelles.

LE GEISHE CREATE CON LA CARTAVETRO. L’originalissima Figurazione di Katia Sorasio

Nel 2016 ha partecipato all’esposizione ‘MIIT MUSEO INTERNAZIONALE ITALIA ARTE’ di arte moderna e contemporanea‘ di Torino, con l’opera ‘AMORE MATERNO’. Dall’11 giugno al 05 settembre 2016, ha esposto le sue opere presso il ristorante Tacabanda di Asti, in via Teatro Alfieri (articolo LA STAMPA), Nello stesso anno l’artista ha partecipato al concorso ‘Premio Ruta’ dedicato ai vigili del fuoco, alla Biennale luxury art 2016 Baden Baden in Germania e al Bruxelles art in the City 2016. Mentre nel 2018 ha esposto nella Chiesa di S. Domenico ad Alba e nel 2020 nella Chiesa  di San Rocco a Canelli

Accanto a lui ha fatto il suon ingresso in mostra anche Katia Sorasio, artista di Mondovì che dipinge in modo assai originale: solo con cartavetro, graffiando gli strati di tempera stesi su tavole di legno.

ARTICOLO DEL 30 MAGGIO 2021

La pandemia non fa paura a chi ha la tempra dura! Può esere questo lo slogan 2021 degli artisti dell’associazione di volontariato culturale Art & Wine Club – Italian Top Style.

Non solo infatti hanno dimostrato una volitiva resilienza nel progettare iniziative espositive in un periodo storico in cui molti loro colleghi restano fermi a scrutare un nebuloso orizzonte tra restrizioni di movimento e lockdown, ma hanno rilanciato il loro impegno creativo grazie ad un importante progetto di arredo urbano sviluppato con il Comune di Castiglione Falletto per la valorizzazione della suggestiva chiesetta di Sant’Anna, collocata nel suggestivo percorso dei bastioni del castello dell’incantevole borgo medievale.

Il Sindaco di Castiglione Falletto Paolo Borgogno (a sinistra) insieme al pittore Gianni Pascoli davanti alla Chiesetta di Sant’Anna

Il Sindaco di Castiglione, Paolo Borgogno, insieme ai suoi assessori e consiglieri che sostengono le iniziative culturali dell’ameno paese della Langa del Barolo, hanno infatti sposato l’idea del critico e promotore d’arte Fabio Carisio, presidente di Art & Wine Club e direttore di Art & Wine News, di realizzare una Barriques Paintings’ Street (di cui parleremo dopo l’inaugurazione, riservata solo a pochi invitati per le norme Covid) individuata proprio tra l’antico maniero e la cappella già intitolata alla Confraternita dei Battuti, dove da ormai 4 anni gli artisti dell’associazione espongono le loro opere in un continuo avvicendarsi di verace ed originalissima creatività.

EZIO FERRARIS CREA LE OPERE D’ARTE MULTISENSORIALI COI TARTUFI

Chi segue Art & Wine Club conosce bene i loro nomi. In ordine rigorosamente alfabetico ricordiamo per primo Ezio Ferraris, inventore delle opere materiche con materiali di vigna impreziosite da tartufi veri per un’espressività poliedrica divenuta pure multisensoriale grazie al suo proverbiale ingegno creativo. Da sabato 29 maggio si possono ammirare nella chiesetta Sant’Anna le migliori opere provenienti dalla grande mostra da lui presentata nell’estate-autunno 2020 presso il Castello del Tartufo e corredata da un ricco catalogo.

PINOCCHIO NEL CASTELLO DEL TARTUFO. A Roddi l’originalissima mostra di Filippo Pinsoglio

Mentre Filippo Pinsoglio consentirà ai visitatori della cappella di Castiglione Falletto di ammirare soltanto due delle sue opere dell’ormai famoso ciclo sulla Storia di Pinocchio. Infatti l’intera collezione è in mostra presso il Castello di Roddi grazie alla collaborazione fattiva con il Sindaco di Roddi, Lorenzo Prioglio, che ha il patrocinio comunale e gli spazi gestiti dalla Barolo Castles Foundation per le visite guidate nella struttura in fase di recupero strutturale.

Pinsoglio a fine estate presenterà il ciclo della Bibbia ad Asti per festeggiare così nel migliore dei modi il traguardo sicuramente più importante della sua lunga e ricca carriera artistica: la sua nomina a Mastro del Palio d’Asti 2021 cui è stato concesso l’onore di dipingere i drappi ufficiali della competizione equestre delle contrade che si contende il primato nazionale di storicità con quella di Siena.

LA RINASCITA DEL CASTELLO DI RODDI. Il Sindaco: “Presto i lavori, ma con visite aperte. Anche alla mostra d’arte”

In mostra nella collettiva (visitabile il sabato e domenica a Castiglione Falletto fino al prossimo 1 agosto, orario continuato 11-17 o su prenotazione club-art-wine.eu), ci sarà ovviamente anche il numero 2 di Art & Wine Club: ovvero il segretario dell’associazione Osvaldo Mascarello che lavorando spesso all’ombra dell’esuberante presidente rappresenta la roccaforte di tutti i progetti.

BARRIQUE PAINTING A CHERASCO

Le scultopiture innestate sui paesaggi di Langa incastonati nelle tipiche grotte mascarelliane non solo saranno il cuore pulsante della mostra della Chiesetta di Sant’Anna ma appariranno anche sulle barriques per una magia creativa apprezzata unanimemente. E’ infatti proprio Osvaldo il pioniere del Barriques Paintings, reduce di varie mostre sul tema e ormai noto in Langa per la realizzazione di ben 10 botti dipinte contando quelle che saranno visibili a Castiglione.

MOSTRA PERSONALE DI ANTONELLA TAVELLA

A dire il vero si contende il primato di ideatore di questa forma di espressività pittorica con Antonella Tavella, rimasta l’unica donna dell’associazione in rappresentanza della quota rosa. Tale colore, nel suo caso, si declina sull’azzurro dei romantici cieli che dipinge e che saranno protagonisti anche della barriques “Il Cielo è sempre più blu” in omaggio a Rino Gaetano e al desiderio di guardare gli orizzonti più tersi davanti ai nostri occhi…

Assai simili al panorama emozionante sulla Langa del Barolo che si può ammirare davanti alla cappella di Castiglione.

 

 

admin

Un pensiero su “ART & WINE SHOW – Mostra e Barriques Dipinte a Castiglione Falletto. Per tutto Settembre con un Nuovo Artista

Lascia un commento