MOSTRA PERSONALE DI ANTONELLA TAVELLA

SOTTO IL CIELO DI LANGA
A CASTIGLIONE FALLETTO

vernissage venerd’ 5 luglio ore 18
con degustazione Barolo Cavalier Bartolomeo
Patrocinio: Comune di Castiglione Falletto
Organizzazione e partnership: Art & Wine Club Italian Top Style – Art & Wine NewsCantina Cavalier Bartolomeo

Nella stagione del sole in cui l’azzurro della volta celeste si riverbera con soave contrasto sui verdeggianti colli dei vigneti lussureggianti di pampini a Castiglione Falletto, core-zone del Barolo nei Paesaggi Vitivinicoli Unesco, approda una mostra dai palpiti serafici d’infinito.

“Sotto il cielo di Langa” è il titolo della personale dell’artista Antonella Tavella promossa dall’associazione Art & Wine Club di cui fa parte e che mira proprio ad esaltare il connubio tra l’espressività artistica e le prodigiose bellezze dei territori enoici.

«La pittrice, già protagonista e premiata in molteplici esposizioni nazionali ed internazionali, lascia tracimare sulla tela gli afflati romantici respirati proprio nella sua esistenza umana tra Sommariva del Bosco, dov’è nata e cresciuta e la Langa dove risiede – scrive il curatore Fabio Giuseppe Carlo Carisio nella presentazione critica dell’esposizione – Con l’incanto di una fanciulla ammaliata dalla poesia delle vigne dopo averne dipinte numerose celebrando paesaggi di La Morra e di altri ameni luoghi, ha alzato lo sguardo verso i cieli azzurri delle giornate serene, estive quanto invernali. Ne ha saputo cogliere quell’ebbrezza sensuale e spirituale che va oltre alla siepe leopardiana e decanta sempre nuovi contrasti chiaroscurali in quasi assoluta bicromia bianco-blu attraverso le velature di candide nubi tra cui brillano frammenti d’immensità celeste».

«Con la sensibilità lirica di donna e la gestualità raffinata di artista ha instillato nei dipinti emozionanti gradazioni tonali di azzurri che rasserenano mente, cuore ed anima portandole a godersi una frangia di lieta solitudine nel tramestio della frenesia contemporanea – aggiunge il critico Carisio – Con l’amore di langhetta devota al Barolo ed alle sue sacre vigne ha rubato ad esse i fascini più segreti come quelli dei filari spogli invernali e con l’intuizione geniale di estrosa creativa ne ha riprodotto la sensazione attraverso esili fili di rame garbatamente appoggiati sui cieli per marcare in modo inequivocabile la loro appartnenza alla magia della Langa».

 

«La poetica di Antonella Tavella è gravida di un intimismo contagioso, uno specchio contemplativo del silenzio, da scrutare attoniti, da gustare nelle sfumature soffuse, nella testura vaporosa dell’opera. La sua pittura è un inno alla contemplazione: liberi da contaminazioni umane i paesaggi appaiono onirici, speculari a visioni introspettive di stati d’animo. Magistrale l’enfasi monocromatica in siderali tonalità blu sotto la fredda luce della luna: archetipo di solitudine, ma anche kairos, momento del più intimo dialogo di ogni spirito con l’universo».

Venerdì 5 luglio, durante il vernissage, il simposio enoico virtuale dei dipinti avrà anche i profumi ed i sapori del Barolo grazie al brindisi con i vini della cantina Cavalier Bartolomeo di Dario Borgogno di Castiglione Falletto.

Un evento che si preannuncia molto attrattivo anche in virtù del ricco curriculum della pittrice Antonella Tavella. Autodidatta, da anni si esprime con la pittura ad olio, ad acquerello e su porcellana. Ha esposto in Italia (Milano, Riccione, Verona, Ferrara) e all’estero (Roses, New York e Michalovce) ottenendo vari premi uno dei quali al Festival Internazionale di Pittura contemporanea di Sanremo. E’ socio fondatore della Fucina delle Arti di Mango e fa parte di altre associazioni culturali. Ha dipinto una meridiana a San Donato di Mango. Ha ricevuto il premio speciale Zonta Club alla Biennale d’arte femminile Women Art di Bra. Nel 2018 ha preso parte alla mostra collettiva Bibbia e Sacro Vino organizzata da Art & Wine Club espondendo una delle sue incantevoli vigne accanto alle incisioni sull’Antico Testamento di Marc Chagall.

Mostra d’arte contemporanea personale di
ANTONELLA TAVELLA – “SOTTO IL CIELO DI LANGA”
a cura di Fabio Giuseppe Carlo Carisio
5 – 15 luglio 2019
Chiesetta di S. Anna – Castiglione Falletto (Cuneo)
vernissage venerd’ 5 luglio ore 18
con degustazione Barolo Cavalier Bartolomeo
Via Cavour 28 – CASTIGLIONE FALLETTO (CN)
Info            email:   club@art-wine.eu            tel: 366-1565872
www.art-wine.eu

 

 

Lascia un commento